lunedì 10 ottobre 2011

BURRO MONTATO AL LATTE (Alice T.)

FORMULA
Burro di cacao 30
Burro di karitè 30
Olio di cocco 35
Olio di mandorle 25
Amido di riso 1 cucchiaio
Fragranza dolce latte (aromazone)

Fondere i burri a bagnomaria, quando è tutto fuso, togliere dal fuoco, aggiungere gli oli, e iniziare a montare con le fruste, mettere in freezer 10 minuti, e frullare di nuovo. Se risulta ancora troppo morbido, rimettere in freezer 5 minuti. Quando è bello montato, aggiungere il resto degli ingredienti, uno per volta, sempre frullando.


BURRO DI CACAO - Ottenuto dalla tostatura o dalla pressione a caldo dei semi di Theobroma Cacao. Si presenta solido, con caratteristica untuosità e tipico odore. Conferisce proprietà antiossidanti e lenitive, aiuta a rigenerare il cemento lipidico dello strato corneo.
BURRO DI KARITE'- Le proprieta' cicatrizzanti, emollienti, antiossidanti, lenitive, idratanti e riepitalizzanti fanno del Karite' un componente specifico per molti prodotti. La caratteristica esclusiva che lo rende davvero unico e' l'altissimo contenuto di insaponificabili, sostanze fondamentali per il miglioramento della tonicita' e dell'elasticita' della pelle. E’ un grasso saturo di origine vegetale dal forte potere ristrutturante e nutriente.
OLIO MANDORLE - Questo nobile olio, tra i più protettivi ed emollienti, è un amico prezioso ed indispensabile per l'epidermide di tutto il corpo; contribuisce a ripristinare il film idro­lipidico di cui la pelle ha bisogno per essere tonica ed elastica; apporta un assiduo nutrimento all'epidermide, ed è un prezioso alleato nella prevenzione di rughe e rilassamenti cutanei.
OLIO COCCO - Forte potere emolliente, idratante e nutriente; per queste sue caratteristiche risulta un ottimo rimedio contro la pelle secca, ideale sui capelli, non grassa.
AMIDI (di frumento, di mais, di patate, di riso) - Eccipienti naturali in forma di polveri piú o meno fini, usati come viseosizzanti e gelificanti. Combinati con la glicerina danno glicerolati - (prodotti per le mani e maschere addolcenti). II più pregiato e usato è quello di riso, un tempo molto diffuso come componente di polveri e ciprie. Noto per la sua eudermicità ed azione ammorbidente. E' disarrossante per viso e corpo


http://www.aroma-zone.com/aroma/he_fra_vegetale.asp
http://www.aroma-zone.com/aroma/beurres.asp

8 commenti:

  1. ma per cosa si usa, per struccarsi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      E' un burro nutriente per il corpo, da spalmare su pelle umida!

      *Ele*

      Elimina
  2. Posso sostituire il burro di cacao con quello di mango?

    RispondiElimina
  3. Non ha importanza che non sia formulato a 100?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le formule con soli burri non è necessario.

      Elimina
  4. Ciao! Ho fatto questo burro un paio di mesi fa, davvero ottimo! L'altro giorno, però ho notato dei puntini neri sulla superficie, cosa sarà accaduto? Il burro non ha cambiato consistenza, nè colore e profuma come appena fatto!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.