sabato 14 aprile 2012

ZEPPOLE CON PATATE NAPOLETANE (Barbara T.)

Qui a Napoli vengono definite graffette o “zeppole a e o elle” ed oggi ve ne do la ricetta, quella che da tempo uso io stessa.

500 gr farina
400 gr patate
2 uova intere + 2 tuorli
½ vaschetta di margarina
1 cubetto di lievito di birra
½ bicchiere di latte
150 gr zucchero
buccia grattuggiata di 1 limone
1 pizzico di sale
cannella quanto basta
olio per friggere

Bollite e passate le patate (con lo schiacciapatate), aggiungetevi la farina, il lievito sciolto in poco latte tiepido ed i restanti ingredienti.
Impastate bene sporcando con la cannella l'impasto e formate poi tanti cordoncini dalla lunghezza di circa 20 di centimetri e dal diametro di circa uno. Avvolgeteli a formare una ‘L’e metteteli tra due canovacci a lievitare per un paio di ore. Friggete le zeppole in abbondante olio bollente e cospargetele, ancora calde, con zucchero semolato e cannella.sono deliziose a temperatura ambiente..ma calde......

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.