lunedì 19 marzo 2012

CREMA CORPO "ALCESTI" (Tina L.)

 ...Simbolo dell’amore coraggioso, sintesi delle virtù femminili, eroina di fronte alla morte: questa è Alcesti, il personaggio di Euripide che polarizza l’attenzione nella sua omonima tragedia dai toni poetici, sentimentali e patetici. Emblema della donna ideale nella Grecia del V secolo, Alcesti è la sposa fedele e la madre affettuosa che, sopraffatta dalla passione, è disposta a sacrificare la propria vita per salvare quella del marito. Vede spegnersi la sua esistenza nel fiore della giovinezza, e si offre alla morte senza lacrime nè afflizione, non rimpiangendo il pasato nè rimproverando Admeto dell’egoistico patto con Apollo..... 

FORMULA 
Fase A 
Acqua distillata 65,7 gr
Glicerina 4 gr
Gomma xanthana 0,3 gr
Fase B 
Cetiol sensoft 1,5 gr
Olio d'oliva 1,5 gr
Olio macadamia 2 gr
Olio di riso 1,5 gr
Olio di avocado 1,5 gr
Olio di sesamo 1,5 gr
Caprilico caprico trigliceride 1,5 gr
Burro di karitè 2 gr
Burro di mango 1 gr
Cera nr.3 3 gr
Alcool cetilico 1 gr
Cetyl palmitate 0,5 gr
Lecitina liquida 1 gr
Tocoferolo 1 gr
Fase C 
Dry flo 0,5 gr
Olio germe di grano 2 gr
Olio lavanda/camomilla/calendula (oleolito home-made) 1 gr
Allantoina 0,5 gr
Gel di sodio ialuronato 1,5 gr
Proteine del grano 1 gr
Estratto secco di mirtillo nero 1 gr (in erboristeria)
Estratto secco di vite rossa 1 gr (in erboristeria)
Antiranz 2 gocce
Cosgard 0,6 gr
Olio essenziale arancio dolce
Fragranza vaniglia
Acido lattico ph 5.5
PROCEDIMENTO 
Mettere la glicerina in un bicchiere, versarci sopra la gomma xanthana, mescolare, e aggiungere l'acqua; mentre aspettiamo la formazione del gel, pesiamo la fase B e mettiamola a bagnomaria a fuoco basso.
Nel frattempo il gel si sarà formato, diamo una scaldata veloce a bagnomaria o micro-onde e quando entrambe le fasi sono a circa 70°, e i grassi sono sciolti, versiamo lentamente la fase B nella fase A, frullando fino a formare l'emulsione, per circa 5 minuti.
Quando la crema è fredda, possiamo aggiungere la fase C, un ingrediente alla volta, sciogliere l'allantoina nelle proteine del grano,prima di inserirle nella crema, controllare il Ph, eventualmente portarlo a 5/5.5 con qualche goccia di acido lattico o citrico e trasferire in un barattolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.