martedì 22 novembre 2011

ESTRATTI IDRO-GLICEROL-ALCOLICI DI MELOGRANO (Elisa E.)

 L'estratto di melograno è principalmente composto da alcaloidi e polifenoli, rivitalizza i tessuti corporei e aiuta a rallentare l'invecchiamento cellule grazie alle virtù delle sue naturali proprietà antiossidanti. Possiamo usarlo nelle nostre formulazioni di creme antiossidanti. Ecco alcuni metodi di estrazione:


 1°) Estratto idro-glicerinato 
133 gr grani di melograno
266 gr glicerina
100 gr acqua distillata
1,2 gr sorbato potassio
2,0 gr sodium benzoate
Oppure il vostro conservante, considerando la scheda tecnica.
Lasciare macerare per 15 giorni in luogo fresco e buio, coperto bene con una garza, e filtrare una o due volte. Usare nelle formule dal 5 al 50%.
2°) Estratto idro-glicerinato
25 gr grani di melograno
25 gr acqua distillata
50 gr glicerina
0,6 gr cosgard
Lasciare macerare per 15 giorni in un luogo fresco e buio, coperto bene con una garza, filtrare una o due volte . Usare nelle formule  fino al 10%.
3°) Estratto idro-alcolico-glicerinato 
25 gr grani di melograno
25 gr d'acqua distillata
50 gr vodka o alcool 60°
(per ottenere alcool a 60° =61 ml d alcool e 39 ml d acqua)
50 gr glicerina vegetale
Macerare per 15 giorni al buio e in luogo asciutto, chiuso in un barattolo col tappo;  filtrare due volte e mettere a bagnomaria a 40° fino a quando il volume dell'estratto risulterà ridotto della metà. Usare nelle formule dall' 1 al 5%.

10 commenti:

  1. Volevo sapere se nelle altre due ricette postate, bisogna usare i grani di melograni pestati o meno? Ringrazio in anticipo per la risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michelina,
      no, non vanno pestati!

      *Ele*

      Elimina
  2. cosa vuol dire coperto da una garza? e nella seconda ricetta quando dite a bagno intendete che il barattolo chiuso lo devo mettere in un catino con dell'acqua x 15 gg?

    RispondiElimina
  3. Coperto con una garza significa coprire con una garza spessa, magari ripiegata più volte e fermata con un elastico (al posto del tappo), per far respirare il composto. A bagno si intende "macerare" il composto per 15 giorni (melograno, acqua, glicerina e cosgard).

    RispondiElimina
  4. in quella con l'alcol, quest'ultimo va aggiunto insieme o in un secondo momento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia!
      Devi mettere tutto insieme!

      *Ele*

      Elimina
  5. Ciao! Avrei intenzione di riprodurre il terzo estratto, ma non mi ritrovo con le proporzioni di droga e di tutto il resto...Dalla ricetta generale di estratti idro-glicerol-alcolici della sezione Teoria, ho letto che c'è bisogno di 50g di acqua e 50g di glicerina, poi la droga dice che dev'essere solo coperta dall'alcool, quindi quest'ultimo è in proporzione variabile...Nella tua ricetta stai considerando anche l'acqua contenuta nei semi? Come mai proprio 50g di alcool a 60°? Scusa le mille domande ma vorrei fare le cose per bene ;-) Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cassy Pico,
      in realtà non dice di coprire la droga con alcool ma di usare 50 g di alcool a 60°! Inoltre l'acqua dei semi non è considerata perchè è impossibile farlo! ;)

      *Ele*

      Elimina
  6. Buongiorno, ma nella prima ricetta , Estratto idro-glicerinato, quanti grammi di acqua bisogna aggiungere? Non la trovo tra gli ingredienti. Grazie

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.